A come attesa

L’attesa è la differenza fra l’ideazione e l’azione, fra il pensiero e la creazione, fra una persona e un’altra nelle code agli sportelli, fra il rosso di un semaforo e la partenza.
Questo il tema per il mese di maggio che da’ l’avvio alla serie alfabetica di temi che vi proporremo. Intanto vi lasciamo a due citazione sul tema scelto.
Vi ricordiamo che per votare un testo bisogna apporre, nella sezione dedicata ai commenti, alla fine della pagina del pezzo che si desidera votare, la scritta “Voto questo testo”. Ogni brano che riceva un commento, a patto che sia un commento allo stesso e non un ringraziamento dell’autore o un’eventuale conversazione successiva, varrà come 1 voto, per cui tenete conto della possibilità di farvi sia votare che apprezzare con un commento, ottenendo così ben 2 voti.

Il maggior ostacolo del vivere è l’attesa, che dipende dal domani ma spreca l’oggi.
Lucio Anneo Seneca

Fate allora che ciascuna stagione racchiuda tutte le altre, e il presente abbracci il passato con il ricordo ed il futuro con l’attesa.
Khalil Gibran

 

Fuori concorso