Un sorriso dopo una carezza di Di Muro Ferdinando

Un sorriso dopo una carezza

Tema: La ricerca della felicità

Autore: Di Muro Ferdinando

immagine tratta da pixabay
Ho incontrato mendicanti
che elemosinavano sguardi,
uomini soli
e donne dalla triste bellezza.
Li ho visti temere la notte,
mentre vacillano i pensieri
in un labiale silenzio.
Sono stelle
che non ricordano il loro sogni,
dai desideri ormai sussurrati
soltanto alla propria anima,
negli occhi impressi e chiusi nelle mani,
come farfalle impaurite o crisalidi.
Ho sentito
il lamento immacolato di un bambino,
e madri che imprimevano nel petto
un grido disperato
che aveva il suo nome.
Ho udito
il coro degli angeli
più forte del pianto che salvifica
e che toglie dolore e fiele al giorno.
Mi hanno lasciato sulle labbra
silenzi di corallo
perché pensassi alla loro assenza;
ma i loro occhi
ci fanno piangere e sorridere:
così ho ascoltato il mio cuore
e ho potuto vedere
un sorriso dopo una carezza.

5 Risposte a “Un sorriso dopo una carezza di Di Muro Ferdinando”

  1. hai un grande animo e lo trasmetti attraverso le parole. Bellissima e intensa la tua poesia. Bravo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.