Crea sito

Rotture di scatole di Escluso Mortimer

Rotture di scatole

Riserva

ho sentito un gran botto
di certo qualcosa si è rotto
ma che sarà mai
spero non altri guai

speriamo bene
anche se mi si sta gelando il sangue nelle vene
e la paura mi attanaglia
quella a volte è proprio canaglia

vedo gente che corre affannosa
più di una donna sorride radiosa
chi corre verso sinistra chi verso destra
ma il botto di prima che c’entra?

Poi sento urlare all’ improvviso
Dylan ha vinto il Nobel è già deciso
E grande fratello vip lo vincerà
Ed io mi son proprio rotto le scatole e nessuno lo sa!

24 Risposte a “Rotture di scatole di Escluso Mortimer”

  1. Voto questo testo.
    Oh sì, in questo caso sei in buona compagnia. Tutto un guazzabuglio, ecco come le scatole vengono trattate: rotte. Bravo.

  2. Voto questo testo. Bella poesia ma preferisco più il tuo racconto 😛

  3. voto questo testo
    una lirica che strappa un sorriso, simpatica ed attuale

I commenti sono chiusi.