Crea sito

Ciò che credevo irraggiungibile di Pina Marra

Ciò che credevo irraggiungibile

Tema: La ricerca della felicità

Autore: Pina Marra

immagine tratta da www.angelacliftonphotography.com
Mi sono sempre chiesta che faccia abbia la felicità
e ho sempre vagabondato alla sua ricerca.
Ho sempre pensato che la felicità
potesse essere solo un qualcosa da inseguire
e forse un qualcosa che non riusciremo mai a raggiungere.
Ho sempre guardato le persone ricche
come le persone più felici al mondo
considerandomi una nullità ai loro occhi
e di conseguenza considerando la felicità
un qualcosa di irraggiungibile,
che non esisteva
se non per piccoli attimi.
E poi arriva lui,
il Covid19
che lentamente e prepotentemente
s’insidia nelle nostre vite
catapultandoci in una quotidianità che
non si riconosce come propria.
Quanto dolore intorno a noi
quanto silenzio
e quanta paura rinchiusi nelle nostre case,
privati di tutto
soprattutto della libertà.
Ed è proprio così,
che nelle poche cose rimaste
ho ritrovato ciò che credevo irraggiungibile,
la felicità.
Per me, la ricerca della felicità
è stare con i propri cari,
è trarre il meglio dalle cose che ci capitano,
è provare gratitudine per ciò che la vita ci regala.
Voglio fissare questo momento
per non dimenticare tutte le vittime,
per non dimenticare tutte le persone che hanno dato l’anima,
e voglio fissare questo momento
perché so
che non mi capiterà mai più
di vedere il mondo immobile,
di avere tempo per sé stessi e per la propria famiglia,
di ritrovare gli affetti, i valori,
di concentrarsi anche sulle piccole cose,
quelle che contano davvero.
Forse è proprio questo il senso
fermarsi per saper di nuovo osservare.
Forse c’è uno scopo nella vita di tutti noi
ed è collegato alla felicità,
alla ricerca della felicità
uno stato d’animo così appagante
alla base di sogni e desideri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.