Attimi di follia

ATTIMI DI FOLLIA è il nuovo tema dei 7 giorni di follie e spero che otterrà lo stesso successo che ha ricevuto l’argomento precedente: IO NELLO SPECCHIO. Numerosi sono stati gli autori nuovi che si sono cimentati in questo gioco di scrittura, portando alla ribalta la propria immagine riflessa. Devo ringraziare tutti coloro che hanno esposto il loro IO interiore in modo così totale e onesto, regalandoci momenti di pura delizia. Rossana Roxie Lozzio, Cristiana Verazzo, Alessia Cutrufo, Angelo Francesco Anfuso, Andrea Mazzolini, Andrea Leonelli, Nadia Milone, Anna Cibotti, Adriana P, Elisabetta Bagli,  Luigi Bonzanini, Alessandra Elisabeth Gravestone Paoloni e le new entry Maria Capone, Gennaro Fiorillo, Vito Nomade hanno condiviso i loro scritti mettendo in gioco se stessi, dando prova di abilità e coraggio. Non era facile mettere a nudo la propria immagine riflessa, soprattutto non era facile comprendere fin dove era possibile spingersi senza dare troppo della propria interiorità. Fosse solo per questo, vi ringrazio per aver regalato un pezzetto di voi stessi ai lettori. E ora cimentatevi in questo nuovo tema che, ricordo per chiunque ancora non se ne fosse reso conto, è stato scelto liberamente attraverso una votazione avvenuta sul gruppo facebook il mondo dello scrittore. Attimi di follia vuole essere un’apertura verso tutto ciò che potete ritenere al di fuori dell’ordinario, non è necessario che vi esprimiate con una poesia o un pezzo di narrativa, anche solo descrivere quello che per voi rappresenta, e il significato che volete dare alla frase, è già più che sufficiente. Quindi non createvi problemi di alcun genere e preoccupatevi solo di avere lo spazio necessario per poter esprimere il vostro pensiero.

La foto è un ritratto personale di Irimia Alexandra Natalia, per gli amici stretti: camaleonte psicopatico!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.