Crea sito

Lacrime e pioggia di Angela Intruglio Lina

Lacrime e pioggia

Tema: Memorie perdute e La pioggia

Ah! Lacrime e pioggia di una sera…

Se avessi potuto scalare
tutte le note di quell’arpeggiato
che dentro l’Anima vibrava
accarezzando ricordi vaporosi
e colletti ricchi di pieghe…
oltre il cielo sarei arrivata!

Una ad una passavano…
danzando dentro gli occhi pieni di pioggia
o lacrime,
le mie emozioni nascoste agli astanti.
Liquefatto il cuore, moriva nell’ultimo ricordo,
cullato dallo scroscio incessante della pioggia.
Ad ogni pizzicato di quella musica andalusa
moriva o era già morto il cuore,
abbracciato all’urlo potente del mare in tempesta.

Invisibile, l’Anima si fa corpo
per adagiare sul fondale l’ultimo dolore d’amore
con tutti gli onori della natura in tempesta.
Mentre cade fortissima pioggia battente
che lava impietosa e rinnova la vita,
la musica si leva in crescendo
perché legge lo spartito del cuore.
Nero e cupissimo il cielo
schiarito da perfidi lampi violacei,
compagni della paura, che attanaglia il cuore…
Ma sono le ultime grida d’amore!

dalla silloge “Artemisie d’Amore”

13 Risposte a “Lacrime e pioggia di Angela Intruglio Lina”

  1. Per votare un testo bisogna apporre, nella sezione dedicata ai commenti, nella pagina del pezzo che si desidera votare la scritta “Voto questo testo”.
    Ogni pezzo che riceva un commento, a patto che sia un commento al pezzo, e non un ringraziamento dell’autore o un’eventuale conversazione successiva, varrà come 1 voto, per cui tenete conto della possibilità di farvi sia votare che apprezzare con un commento al pezzo, ottenendo così ben 2 voti.

I commenti sono chiusi.