Tristezza di Stella Castolo

Tema: Lei

Smarrita
in lunghi e intensi attimi,
avidi
vogliosi di emozioni
perse
o mai arrivate.
Resto al buio
in questa stanza estranea
brulicante di gente
schiacciante di freddezza.
Il mio posto,
un angolo rubato
ignorato,
solo a me
misero sollievo.
È lei
accanto a me,
compagna dei giorni
traditrice dei sogni.
È lei
causa del dolore
di lacrime nascoste
fugaci
invisibili.
Lei
in questo tempo che fugge
unico punto fermo
in un cuore
ormai arreso.

Torna alla Pagina Indice

Totale voti: 19 – votazione chiusa alle 00.00 del 27/05/2018

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.