Pensieri & Parole

Tema: Eterno

Non mi domandare cosa sia “l’eterno”, ad oggi potrebbe non piacerti la mia risposta e sinceramente non saprei darti una giusta definizione.
Troppe volte mi sono sentita invincibile ed eterna, poi, bruscamente, ci pensava la vita a farmi tornare con i piedi ben saldi a terra.
In tanti momenti della mia vita avrei voluto mettere uno “stop” al tempo e godermi al massimo ogni istante;
questo non è mai stato possibile, presumo che il problema sia stato che non siamo destinati a tanto.
Ogn cosa che pensiamo ci appartenga, è tristemente effimera e astratta.
Quanti sogni infranti dietro l’illusione dell’eternità.
Troppo tempo perso pensando di poter fare e diventare quello che volevo per poi ritrovarmi con il nulla tra le mie mani.
Ad oggi, ho messo l mia anima a sedere, perché troppo scossa e tramortita per continuare a camminare.

Ho rinchiuso il mio cuore in cassaforte, poiché, poverino, ha subito troppi duri colpi e alcune volte ho temuto che potesse diventare duro come la pietra.
Troppe guerre e troppi squali sul mio cammino e il destino beffardo troppe volte ha giocato con me ridendo delle mie perdite.
Chiedo scusa a me stessa per essermi fatta soggiocare da lui e per questo ho coperto i miei occhi per non vedere più la mia faccia disillusa allo specchio.
Ho voluto far tacere le voci dentro di me che hanno sperato sempre in un qualcosa in più per la mia esistenza.
Ho deciso di indossare il vestito della disillusione così da non farmi calpestare più.
Le ferite delle cadute passate, non riescono più a cicatrizzarsi e da queste cade ancora sangue che non voglio più tamponare.
Non posso e non voglio credere più nell’eternità è proprio questa che mi ha ferito più duramente.
Credo nel giorno e credo nel combattere…niente di più.

Torna all’elenco dei brani del mese

9 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*