Uomo di Lulù Leyla

Tema: Sette parole (Oscura)

Rimani seduto con la testa fra le mani.
Sembri così piccolo ora,
non riesci a proferire parola.
Uomo a metà,
Uomo ingrato senza un briciolo di dignità,
Uomo ingiusto mi colpisci senza pietà.
La tua rabbia oscura tutto quello che mi rende sicura,
mi togli libertà richiudendomi nella tua infelicità.
Urli il tuo rancore
La tua ira mi fa terrore,
se cerco di scappare
tu mi riesci sempre a trovare…
Vorrei solo morire
perché nessuno mi riesce a sentire?
Nel labirinto della vigliaccheria
Hai nascosto la tua codardia
Di un Uomo che non sa
L’ amore dove sta.
Rimani seduto con la testa fra le mani
Per me non ci sarà più un domani.

10 Comments

Comments are closed.