L’odore delle cose note

Tema: La pioggia

Sento l’odore della pioggia
sui cuscini del tuo sonno
in questa notte
di inutili ricordi.

Avverto il fruscio delle foglie,
schiacciate dai passanti inumiditi
nel buio inverecondo
dei pensieri.

Il mio respiro
annaspa sul tuo collo,
immagine che m’uccide
e m’attanaglia;
son sveglio
a cantar le frenesie
dei giochi
che parvero gioiosi
scansando la visione del domani
per apparire più forte e vivo,
lontano da carezze distensive,
sicuro di sconfiggere il passato.

35 Comments

Comments are closed.