Vuoto Esistenziale

Sto fermo con le mani fra le mani
Aspettando inerme ogni domani
Sognando ad occhi aperti
Con i pensieri deserti

Camminando per lo stretto sentiero
Mi sentivo come un triste guerriero
Nel vuoto ti sentivo
Nel vuoto io morivo

In questa crisi esistenziale
Nella continua lotta fra bene e male
Il vuoto dei miei sentimenti vorrei riempire
Ed amarti fino a morire

Dal vuoto, dal nulla mi salverai
Dal cuore nettare di vita berrai
Contemplarti è salvezza
Tu che mi sfiori con la soave purezza

25 Comments

Comments are closed.