La scatola dei ricordi

Fuori concorso

E ci sono giorni
in cui ti soffermi a pensare…
a riflettere…
Giorni che ti appaiono
vuoti e soli,
giorni di lontani ricordi,
di speranze attese,
di spensierate illusioni
e di amare delusioni.
A volte,
dimentico…
Mi affanno,
cerco qualcosa che anche io non so.
Mi annullo…
Ma c’è un lucchetto con una chiave,
che attendeva solo
di essere aperto…
Così, riaffiora il Segreto…
La Memoria…
Il Dolore…
Libera di pensare,
libera di sperare,
libera di guardare,
da vicino
le piccole e le grandi cose.
In quella scatola,
semi aperta di ricordi,
traboccano lettere
di un amore ormai perduto,
ancora scolpito nella memoria
e che torna a farmi compagnia.
Anche quando resto sola,
mi ricorda,
la nostalgia del tempo passato…
Quei bei e brutti ricordi
mai dimenticati!
Con le dita sfioro una lettera…
Dalla finestra,
una forte ventata d’aria
librandosi per magia,
la fa volare via…
D’improvviso,
mi accorgo,
che quell’amore,
ora si sente libero
di andar via…
e coraggioso di seppellire,
ogni ricordo nel mio cuore.
E allora,
sono io che decido
di chiudere la scatola….
*****
Anche se gli anni,
inesorabilmente son passati,
e la vecchiaia,
lascia spazio alla memoria,
lì…
in quella cantina,
la vedo ancora.
Dentro una scatola,
impolverata da tempo
c’era una storia da ascoltare,
un grande amore da ricordare.

6 Comments

Comments are closed.